mercoledì 16 novembre 2016

SESSO: i giovani fanno l’amore senza sentimento

Sempre più giovani fanno sesso per gioco e senza andare alla ricerca di conseguenze, ovverosia dell'innamoramento. 
Un po' a causa della paura di soffrire, ed un po' a causa della crisi di valori che coinvolge attualmente i giovani, fare l'amore senza sentimento rappresenta sempre di più una prassi.
Dal punto di vista prettamente scientifico, secondo gli esperti di sessuologia fare l'amore innesca comunque un coinvolgimento in quanto a seguito dell'orgasmo viene rilasciato un ormone chiave che è rappresentato dall'ossitocina. 
In particolare, sono in maggioranza le donne che sono soggette a questa forma di coinvolgimento anche se hanno fatto sesso con partner occasionali. 
Questo coinvolgimento dalla coppia può essere però vissuto e gestito in maniera diversa, con la conseguenza che, specie quando deve essere ancora approfondita la conoscenza, a prevalere è proprio l’amore senza sentimento, ovverosia il vivere la relazione solo dal punto di vista sessuale in un'ottica di buonsenso. 
La paura di soffrire, specie per chi lo ha già provato, porta così i giovani a adottare nella maggioranza dei casi la regola del 'bel gioco che dura poco', ovverosia di vivere la propria sessualità spesso facendolo con gli amici e cambiando partner in continuazione al fine di sfuggire letteralmente al rischio di innamoramento. 

Detto questo, nel fare l'amore senza sentimento sarebbe sempre necessario mettersi d'accordo, ovverosia avere piena intesa sul fatto che non si è alla ricerca di una relazione seria. 
Il rispetto dei sentimenti altrui è infatti altrettanto importante così come sono da evitare rapporti sessuali, sebbene fine a se stessi, con persone che non ci convincono del tutto. 
A tal fine è importante usare sempre il cervello e l'intuito, così come è sempre bene fare sesso protetto specie se questo è occasionale a protezione ed a tutela della salute propria e di quella altrui. 

Nessun commento:

Posta un commento