domenica 20 novembre 2016

Hai fissato d'estate un appuntamento con una escort, gigolò o trans a Venezia  e sei alla ricerca di un posto dove fare sesso in tutta libertà? Ebbene, per quel che riguarda il sesso open air ci sono tanti posti hot dove farlo con una escort rispetto alle solite e scontate quattro mura. 
Trattandosi del periodo estivo il primo posto hot che viene in mente per farlo con una escort è rappresentato dalla spiaggia. Ed allora, per esempio, avete mai provato a farlo in spiaggia con una escort con i piedi nell’acqua?
Non ve ne pentirete visto che, ben appartati, sarà possibile fare sesso mentre sulla battigia le onde ci accarezzano le gambe. Tra i posti più hot per fare sesso open air d'estate, e da provare almeno una volta, c'è poi l'intramontabile cofano della macchina potendo peraltro continuare all'interno dell'abitacolo nel momento in cui dovesse arrivare qualcuno.
Detto questo, il posto più hot ma anche potenzialmente più rischioso per fare sesso in estate con una escort è rappresentato dal rapporto da consumare in un vicolo. In tal caso è bene aspettare che si faccia sera al fine di appartarsi in un vicolo buio, ma a patto che si tratti di un posto tranquillo e non solo lontano da occhi indiscreti, ma anche da malintenzionati.

Se il posto è quello giusto, provate allora a fare l'amore d'estate, a tarda sera, in un vicolo buio o nella penombra sfruttando il silenzio circostante in modo che questo venga interrotto solo ed esclusivamente dai nostri gemiti. 
Un altro posto consigliato per fare sesso open air d'estate con una escort è rappresentato dalla barca, magari in mare aperto, e magari di sera con le sole stelle e con la sola luna ad essere gli unici a fare da 'guardoni'.  

Nessun commento:

Posta un commento